QuickBayt spray

Nuovo moschicida in granuli bagnabili a base di Imidacloprid: principio attivo nuovo per le mosche, con capacità abbattente e prolungato effetto residuale.

Agisce sia per ingestione che per contatto; è attivo contro le mosche, anche quelle resistenti ad altri insetticidi (carbammati, esteri fosforici, piretrine, piretroidi, clorurati).
Quick Bayt® Spray ha una tripla azione:
  • Attrattiva,
  • Appetibile per le mosche,
  • Attivo subito e in modo duraturo.
Quick Bayt® Spray specifico per applicazione murale a spruzzo utilizzando pompe irroratrici.
Un trattamento risulta attivo fino a 28 giorni.

Vantaggi

  • Attrattivo e appetibile per le mosche
  • Efficace subito e con lunga durata d’azione

Uso autorizzato: Per uso zootecnico e civile

Modalità d’impiego:

Quick Bayt Spray è specifico per trattare le zone abitualmente frequentate dalle mosche (muri, intorno alle finestre, aree riparate e soleggiate, sulle porte, sui pilastri, le intercapedini, in prossimità di letamai, concimaie, portici, nei corridoi di servizio, sui recinti, etc.) in allevamenti (avicoli, cunicoli, suinicoli, bovini da carne e da latte, ovicaprini, equini), edifici rurali, magazzini, agriturismi, pollai, piccoli allevamenti, depositi di rifiuti, canili, scuderie.

Disperdere in acqua e miscelare bene; spruzzare a macchia (spot) con una pompa a bassa pressione (circa 1 bar).

250 g di prodotto dispersi in 2 litri d’acqua sono sufficienti a trattare un ambiente di 100 mq di superficie calpestabile (40 mq di superficie murale). E’ sufficiente impiegare Quick Bayt® Spray non più di 5 volte in un anno.

Le informazioni qui suggerite sono generiche, per un corretto utilizzo leggere attentamente quanto riportato in etichetta.

Precauzioni per l’uso: Prodotto da usare con prudenza e da tenere fuori dalla portata dei bambini. Per evitare rischi per la salute umana e per l’ambiente, seguire le istruzioni per l’uso riportate sulla confezione.

Confezioni da 1 kg e 2 kg


Codici:
  • 1 kg: 1110001
  • 2 kg: 1111091

QuickBayt spray-Scheda tecnica